top of page
pilot

Studio Pilota

Prima dell'avvio di questa ricerca europea, è stato condotto uno "studio pilota" in Belgio, in collaborazione con l'associazione di biblioteche VVBAD, cult!, OP/TIL e l'Università di Anversa.

Questo studio è stato realizzato con successo in 150 biblioteche che riflettevano la varietà del panorama bibliotecario in termini di dimensioni e tipologia.

Dai risultati di questo studio è emerso che i visitatori delle biblioteche sono molto soddisfatti sia delle biblioteche stesse che delle loro visite. È stato dimostrato che la biblioteca locale svolge una forte funzione sociale e ha un impatto positivo sullo sviluppo e il benessere del visitatore. La ricerca si è conclusa con una giornata di studio rivolta a tutte le biblioteche partecipanti. 

 
 
 
 
 
  • Sentobib audience research
  • Sentobib
  • Sentobib

Questo studio rappresenta un'opportunità significativa per le biblioteche di conoscere e coinvolgere il proprio pubblico attraverso un approccio accessibile. Lo studio pilota ci ha fornito un feedback dettagliato sulle biblioteche ed è estremamente utile per le nostre attività quotidiane. Il confronto con altre biblioteche è stato molto interessante.
 

Lo studio ha altresì dimostrato l'importanza e l'influenza estremamente positiva della biblioteca sul benessere dei nostri utenti ed è un ottimo strumento per sostenere le discussioni con i nostri stakeholder.

In seguito al successo di questo studio pilota, è stata organizzata una giornata di studio per le biblioteche partecipanti.

La giornata di studio includeva una presentazione dei risultati e dei consigli pratici per avviare la stesura del proprio rapporto di ricerca. La giornata di studio si è conclusa con una stimolante tavola rotonda.

Le reazioni entusiastiche raccolte durante questa giornata conclusiva hanno dimostrato che lo studio è stato un valore aggiunto assoluto per le singole biblioteche che hanno partecipato.

È risultato molto significativo avere a disposizione dati strutturati e ben fondati sulla propria biblioteca e sugli utenti, nonché poter effettuare dei confronti anonimi con biblioteche simili.

IMG_3778.JPG
Prof. dr Annick Schramme
bottom of page